II corso si propone di dare all’allievo gli elementi e le nozioni fondamentali sia teoriche che pratiche, per l’esercizio, in condizioni di sicurezza, dell’attività di Accompagnatore Subacqueo.
Inoltre fornisce la formazione e l’esperienza per progettare e mettere in atto procedure d’emergenza adatte all’ambiente ed alle attività subacquee previste.

Il conseguimento del brevetto consente di organizzare e condurre immersioni in gruppo, sotto la propria responsabilità e di assistere i subacquei ad acquisire progressivamente esperienza in immersioni impegnative, comunque entro i limiti dei rispettivi brevetti. Sotto la supervisione di in istruttore, può dare supporto di sicurezza in attività didattiche subacquee. L’abilitazione esclude comunque la partecipazione all’insegnamento se non è titolare di un brevetto della linea didattica.
Il brevetto abilita ad accompagnare sommozzatori in possesso di una certificazione FIAS, o di altre Organizzazioni riconosciute, nei limiti delle certificazioni possedute.

Per ulteriori informazioni, ci trovi presso la nostra sede di via Pozzuolo 135/2 oppure contattaci per E-MAIL ad info@friulanasubacquei.it o, infine, via WhatsApp o Telefono al 3356061499

Corso A.R.A. Estensione

Requisiti:

Essere soci

Essere in regola con il tesseramento.

certificato medico sportivo

Certificato medico sportivo (in corso di validità) non agonistico oppure un certificato medico sportivo agonistico per attività ``apneistiche/subacquee``

18 anni compiuti

Brevetto “A.R.A. Estensione”

Essere in possesso del brevetto “A.R.A. Estensione” o equivalente di altra organizzazione didattica

80 immersioni

Aver praticato almeno 80 immersioni non didattiche documentate, di cui l’ameno 30 nei due anni precedenti all’inizio del corso.

Durata

Teoria: 10 ore
Acque libere: 3 esercitazioni